slidona leggera3

 

La variazione va comunicata al Sindaco del Comune ove ha sede la struttura, per il tramite dell’Azienda ULSS competente per territorio (L.R. 22/2002). Sul sito web di ciascun Comune è possibile individuare l’indirizzo e l’ufficio cui inviare la comunicazione.

Si tratta di un adempimento connesso all’autorizzazione stessa all’esercizio dell’attività di struttura sanitaria ed è piuttosto semplice.

Infatti, non esiste una modulistica specifica e, in base alla normativa in vigore per la regione Veneto, è sufficiente inviare la comunicazione scritta in carta semplice, completa di dichiarazione di accettazione della responsabilità sanitaria della struttura, ove sia assunta da persona diversa dal richiedente, e con allegata la fotocopia del documento d’identità del nuovo Direttore Sanitario.

Tale comunicazione può essere inviata per PEC o per raccomandata A/R.

Copia della comunicazione va inoltrata altresì all’Ordine.

Inoltre, occorre che la variazione risulti anche dall’eventuale sito web della struttura, dalla carta intestata, dalla pubblicità, dall’informativa privacy, ecc.

Login Formazione

Inserisci username e password per accedere alle risorse riservate