slidona leggera3

Al fine di agevolare l’adempimento dell’obbligo formativo che, ai sensi dell’art. 16-quater del D.  Lgs. n. 502 del 1992, costituisce requisito indispensabile per svolgere attività professionale come dipendente o libero professionista, la FNOVI, in qualità di soggetto a ciò abilitato, ha predisposto un dossier formativo di gruppo che prevede l’inserimento di tutti i medici veterinari iscritti  all’Albo unico. 

La sola creazione del Dossier da parte della Federazione consentirà, in base alla  deliberazione della Commissione Nazionale per la Formazione Continua (CNFC) del 25 luglio  2019, una riduzione dell’obbligo formativo, pari a 30 crediti ECM, per il triennio 2020-2022,  mentre il soddisfacimento pari almeno al 70% della congruità e coerenza nello sviluppo del  dossier da parte del singolo professionista, permetterà l’acquisizione di ulteriori 15 crediti ECM  per il prossimo triennio formativo. 

Il Dossier formativo FNOVI, nell’intento di definire un insieme tematiche professionali  che possano contribuire all’accrescimento delle conoscenze e competenze del medico veterinario,  è stato composto privilegiando nella sua composizione e nella suddivisione delle tre aree degli  obiettivi tecnico-professionali (80%), degli obiettivi di processo (10%) e degli obiettivi di sistema  (10%) i temi che meglio rispondono al bisogno comune di sapere. 

Accedendo al portale del Cogeaps è possibile visualizzare il “DOSSIER FORMATIVO DI  GRUPPO FNOVI 2020-2022”, all’interno della sezione “Dossier Formativi Di Gruppo”. 

La FNOVI, nell’ottica di agevolare la realizzazione del Dossier e la conseguente attribuzione  del bonus previsto per il prossimo triennio formativo al maggior numero possibile di  professionisti, ha reso disponibili gratuitamente sulla propria piattaforma (https://fad.fnovi.it/) diversi corsi FAD accreditati nel sistema ECM.

Per i dettagli di allega la nota FNOVI.