L'Ordine dei Medici Veterinari cambia il suo indirizzo mail:
annota subito il nuovo indirizzo!!

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Venerdì 9 agosto 2019 la Segreteria aprirà alle 15.30 

CHIUSURA ESTIVA DELLA SEGRETERIA DAL 16 AGOSTO AL 3 SETTEMBRE


Titolare del Trattamento 

 

Il Titolare del Trattamento dei Dati Personali è l’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Padova, in persona del suo Presidente e legale rappresentante pro tempore, Dott. Lamberto Barzon, con sede in Via Delle Industrie n. 13 a Limena (PD).

Recapiti:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: 049 8724952

Fax: 049 8735534


Responsabile per la Protezione dei Dati

 

Il Responsabile per la Protezione dei Dati è

Avv. Daria SCARCIGLIA, con sede in Castelnuovo R. (MO) – Via Tintoretto, 5

Recapiti:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel/Cell: 348.2686869


Trattamento dei Dati Personali

 

Il Titolare tratta i dati personali identificativi (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento), denominati “dati personali” o anche “dati”, che gli Interessati comunicano all’atto dell’iscrizione all’Albo dei Medici Veterinari o successivamente, così come in occasione del conferimento di incarichi professionali, o per effetto di segnalazioni da parte di terzi.

Può accadere che il Titolare, per le finalità connesse al trattamento dei dati, venga a conoscenza di quelli che la normativa qualifica come “particolari categorie di dati”, vale a dire informazioni sullo stato di salute, sulle convinzioni politiche e religiose, sulle abitudini sessuali o su eventuali precedenti giudiziari. In ragione della delicatezza di tali dati personali, il Titolare assicura l’assunzione di misure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati di tutti gli interessati.


Comunicazione a terzi dei Dati Personali

 

I dati personali degli Interessati sono accessibili a dipendenti e collaboratori del Titolare, nel rispetto delle norme sul trattamento dei dati personali.

I dati personali possono essere comunicati, dal Titolare del trattamento, dal DPO o da loro incaricati, a terze parti, senza il preventivo consenso dell’Interessato, unicamente nei casi in cui ciò sia reso obbligatorio per legge. Tali soggetti tratteranno i dati degli Interessati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

In tutti gli altri casi, i dati personali non possono essere comunicati a terze parti senza il preventivo ed esplicito consenso dell’Interessato.


Finalità del Trattamento

 

I dati personali dell’Interessato sono trattati senza il suo preventivo esplicito consenso, per le seguenti finalità:

  • svolgere i compiti istituzionali del Titolare del trattamento;
  • adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti dai rapporti con gli Interessati;
  • adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa europea o da un ordine dell’Autorità;
  • esercitare i diritti del Titolare.

In caso di finalità ulteriori, il Titolare ha l’obbligo di richiedere il preventivo esplicito consenso dell’Interessato.


Conservazione dei Dati Personali

 

I dati personali degli Interessato sono conservati per un arco temporale non superiore al tempo necessario per conseguimento le finalità per le quali sono trattati, tenuto conto delle prescrizioni di legge relative alla tutela dei diritti, sia degli Interessati che del Titolare del trattamento.


Diritti dell’Interessato

 

 L’Interessato:

  • Può ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  • può ottenere l’indicazione:
    a) dell’origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare e del responsabile per la protezione dei dati designato ai sensi de GDPR;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  • può ottenere:
    a) l’aggiornamento, la rettificazione oppure, quando vi ha interesse, l’integrazione dei suoi dati;
    b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • può opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o promozionale o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore, mediante e-mail e messaggistica istantanea, mediante telefono o posta cartacea; resta salva la possibilità di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte; pertanto, può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali oppure solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione;
  • ove applicabili, ha altresì il diritto di rettifica, il diritto all’oblio, il diritto di limitazione di trattamento, il diritto alla portabilità dei dati, nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

Potrà in qualsiasi momento esercitare i suoi diritti inviando:

  • una raccomandata a.r. a:
    Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Padova
    Via Delle Industrie n. 13
    35010 Limena (PD);
  • una e-mail all’indirizzo:
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Amministrazione Trasparente