slidona leggera1

Catena vietata in Veneto

La Regione Veneto, dopo l'Emilia Romagna, è la seconda regione in Italia ad approvare una proposta di legge che vieta la detenzione a catena dei cani  Cani e animali di affezione non potranno più essere sottoposti a strumenti di costrizione, se non per specifiche e accertate esigenze di sicurezza o veterinarie, e dovranno usufruire di appositi recinti di adeguate dimensioni, anche in deroga ai regolamenti urbanistici.

Leggi tutto...

Login

Inserisci username e password per accedere alle risorse riservate